Citazione Originariamente Scritto da iz4dji Visualizza Messaggio
Io penso che un 300/4,5 potrebbe essere della dimensione e peso del 70-300 che auspichi, , ma essendo fisso, sicuramente di qualità tae da potere essere moltiplicato senza paura.

Daltronde se fanno per esempio in 17mm declinato in 2,8 e 1,8 e 1,2 che numericamente sembrano simili ma in pratica obbiettivi completamente diversi per prestazioni, ingombro e costo, anche se gia c'è un 300/4 relativamente grande e oggettivamente costoso, ci potrebbe benissimo stare un 300/4,5 non piu lungo di 1-17 cm con filtri 72 e prezzo un migliaio di euro meno di quello TOP. Avrebbe la sua collocazione. Poi se la qualità fosse comunque molto buona (certamente migliore di uno zoom) si potrebbe eventualmente croppare senza grossi problemi.
Io che ho il 12-100 che ha una qualità veramente molto alta, e quindi a 100 posso ancora croppare tranquillamente, sento meno l'esigenza di uno zoom. Con un 300 fisso, non penso che si rischierebbe troppo facilmennte di essere tanto vicino a un uccello (che non sia uno struzzo ) per non inquadrarlo tutto.

Volendo, potrebbe essere anche interessante un 150-300 quindi solo 2X con f4,5 costante e solo 2X dovrebbe massimizzare la qualità come zoom.

Si fa tanto per dire
Ok che si fa per parlare e sognare è bello
ma con un 300mm F4 a listino un 300mm F4,5 non lo faranno mai (ma è quasi certo che non faranno altri 300mm), come detto da Giancarlo T l'unico forse che avrebbe senso sia da un punto di vista di riduzione costi/dimensioni e anche (molto forse) dal punto di vista della gamma è un 300mm F5,6.
un 300mm F4,5 sarebbe troppo vicino al top, cambierebbe veramente poco e se meno costoso e comunque di qualità "pro" ucciderebbe gran parte delle vendite del F4, per un ottica che già è di nicchia...
Detto questo per me è da escludere che facciano mai anche un 300mm F5,6 per olympus non avrebbe senso parlando di un ottica così specialistica.

le uniche alternative con i fissi sarebbe un 150mm F 2...2,5...2,8 e magari un mc2x, questo è un fisso che manca nel panorama m4:3 e avrebbe senso, e potrebbe anche esserci speranza di vederlo.

Va da se che il grosso dei clienti sarebbe per un bel zoom pro.

Il 17mm è una cosa diversa, come con i 25mm...sono ottiche di largo consumo e che interessano a clienti con diverse capacità di spesa, ecco che 2...o 3 versioni sono giustificabili, tanto il 17mm F1,7 non ruberà mai vendite al 17mm 1.2, e comunque si parla di un bacino di clienti molto più ampio.


Citazione Originariamente Scritto da Corrado Visualizza Messaggio
ieri sera ho visto al circolo alcune foto nostre (dei soci) sul tema animali. qualcuno con aspc (un paio) e tamron 150-600. secondo me tanta roba.
Quando ho cominciato ad avvicinarmi al genere di avifauna/foto in oasi con aps, il massimo che si poteva ambire a prezzi umani era o un 300mm (con magari un buon moltiplicatore) o il sigma 50-500 (la cosa più economica alla fine), ci si facevano cose discrete comunque.
Ma oggi affrontare questo genere è decisamente più a buon mercato con più possibilità, vuoi la migliore resa dell'aps ad alti iso unita alla disponibilità di ottiche come il sigma o il tamron 150-600, decisamente d'altra pasta rispetto ai seppur per l'epoca più che discreti bigma.

Comunque da quel che ho visto anche con il m4:3 e il pana 100-400 si ottengono risultati comparabili o quasi, considerando che comunque il m4:3 ha qualche limite in più...
Però fra quello che si ottiene con una Canon 7D anche mkII e il tamron 150-600 e quello che si ottiene con una em1/gx8/gh4 con il 100-400 non ci vedo differenze "eclatanti", poi certo bisognerebbe avere modo di fare delle vere prove comparative, però, la mia impressione di massima è questa