Lista di utenti taggati

Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Yoshihisa Maitani - esempi di genialitÓ

  1. #1
    Responsabile area tecnica L'avatar di domy
    Data Registrazione
    May 2009
    LocalitÓ
    Busto Arsizio
    Messaggi
    4,983
    Foto in Bacheca
    11
    Immagini
    360
    Grazie
    1,273
    Ringraziato
    1,317 volte in 993 messaggi
    Menzionato
    65 Post(s)
    Taggato
    3 Thread(s)

    Yoshihisa Maitani - esempi di genialitÓ

    deShop image
    www.deshop.it
    Diventando un utente attivo questo banner scomparira'
    Poco alla volta condivido le immagini del mio piccolo museo
    Se bazzicate qTp Ŕ probabile che sappiate chi Ŕ stato Yoshihisa Maitani, geniale progettista che ha rivoluzionato in pi¨ di un'occasione il concetto di fotocamera.
    Sin dal 1956 anno in cui Ŕ entrato in Olympus ha contribuito a progettare oggetti fortemente innovativi, riconosciuti universalmente come pietre miliari nell'evoluzione della tecnica fotografica.

    Ecco il link di un simpatico sito dedicato a Maitani
    http://www.maitani-fan.com

    Non possiedo tutte le sue opere, ma alcune hanno un posto nella mia collezione:

    OLYMPUS PEN-F (prima serie senza esposimetro presentata nel 1963)
    Reflex ad ottiche intercambiabili mezzo formato con caratteristiche tecniche uniche: riflessione composita prisma/specchi con un percorso molto articolato, tale da non rendere necessaria la classica gobba delle normali reflex ed otturatore in lamina di titanio rotante
    Ecco i disegni tratti dal brevetto originale:

    Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome: schema pen F ott.jpg
Visite: 41
Dimensione: 118.6 KB
ID: 48909Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome: schema pen F_reflex.jpg
Visite: 40
Dimensione: 130.4 KB
ID: 48910
    La PEN-F Ŕ bella, solida ed estremamente efficace, anche merito di ottiche molto risolventi per ridurre il gap derivante dal mezzo formato (72 fotogrammi su pellicola da 36).

    OLYMPUS OM-1 (prima serie senza attacco motore presentata nel 1973 - di fatto una M-1 rimarchiata che fu ritirata dal mercato causa l'omonimia con la Leica M1).
    Rivoluzionaria reflex ad ottiche intercambiabili che stupý per le innumerevoli caratteristiche tecniche ed ergonomiche innovative poste all'interno di un corpo macchina piccolo e leggero. Questa macchina arriv˛ sul mercato accompagnata sin dal primo momento da un parco ottiche zuiko eccezzionalmente esteso e prestazionale.
    Fu il capostipite di una famiglia di corpi OM che si concluse con le fenomenali OM-4 ed OM-3 caratterizzate da il miglior esposimetro a multi spot mai prodotto, che hanno comunque mantenuto la filosofia iniziale: massime prestazioni e minime dimensioni possibili (Le avete giÓ viste entrambe in altre mie brevi recensioni).
    Questa logica progettuale la troviamo ancora oggi in quasi tutti i corpi macchina Olympus m4/3 della serie EM

    OLYMPUS XA ed OLYMPUS XA2 (le mitiche Ovetto)
    Presentate rispettivamente nel 1979 e nel 1980 sono macchine ad ottica fissa (35mm f2.8 per la XA ed f3.5 per la XA2) incredibilmente piccole e leggere (poco pi¨ grandi di un pacchetto di sigarette), in quanto costruite ove possibile in materiale plastico.
    Ogni parte Ŕ stata studiata per avere prestazioni eccellenti occupando il minor spazio possibile, ma garnatendo una ergonomia notevole.
    In particolare la XA Ŕ stupefacente per le dotazioni: ottica luminosa a 6 lenti, telemetro efficace, mirino con informazioni dei tempi scelti dall'esposimetro, selettore dei diaframmi manuali (lavora a prioritÓ di apertura) e pulsante di scatto eletromagnetico (di fatto nessuna vibrazione).
    La XA2 (versione pi¨ economica) si differenziava per un'ottica meno luminosa (f3.5 anzichŔ f2. ma estremamente nitida anche a TA, la messa a fuoco a zone al posto del telemetro e l'esposizione automatica.
    Entrambe avevano in dotazione un flash attaccabile sul lato sinistro, che si raccordava perfettamentecon la sagoma del corpo ed un sportello scorrevole avente funzione di pulsante di accensione e protezione dell'ottica.

    Seguono alcune immagini

    Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome: Maitani_set_01_JPEG 800-400.jpg
Visite: 38
Dimensione: 196.1 KB
ID: 48897

    Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome: Maitani_set_03_JPEG 800-400.jpg
Visite: 38
Dimensione: 264.8 KB
ID: 48898

    Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome: Maitani_set_08_JPEG 800-400.jpg
Visite: 38
Dimensione: 271.6 KB
ID: 48902

    Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome: Maitani_set_09_JPEG 800-400.jpg
Visite: 39
Dimensione: 212.8 KB
ID: 48903

    Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome: Maitani_set_07_JPEG 800-400.jpg
Visite: 38
Dimensione: 189.5 KB
ID: 48901

    Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome: Maitani_set_04_JPEG 800-400.jpg
Visite: 38
Dimensione: 198.1 KB
ID: 48899

    Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome: Maitani_set_06_JPEG 800-400.jpg
Visite: 38
Dimensione: 202.8 KB
ID: 48900

    Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome: Maitani_set_10_JPEG 800-400.jpg
Visite: 38
Dimensione: 182.1 KB
ID: 48904

    Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome: Maitani_set_11_JPEG 800-400.jpg
Visite: 39
Dimensione: 212.5 KB
ID: 48905

    Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome: Maitani_set_12_JPEG 800-400.jpg
Visite: 38
Dimensione: 191.1 KB
ID: 48906

    Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome: Maitani_set_14_JPEG 800-400.jpg
Visite: 39
Dimensione: 217.3 KB
ID: 48908

    Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome: Maitani_set_13_JPEG 800-400.jpg
Visite: 40
Dimensione: 224.9 KB
ID: 48907
    Ognuno di noi filtra il reale trasformandolo in qualcosa che gli appartiene; quando proponiamo nostre immagini, viene quindi svelata pi¨ o meno volontariamente la nostra personale lettura del visto.

    - Flickr- Domenico Cichetti Fotografo (poco aggiornato) - Books

  2. The Following 2 Users Say Thank You to domy For This Useful Post:

    Orazio (5th March 2018),stefra (3rd March 2018)

  3. #2
    qTpista Maturo L'avatar di marcospada
    Data Registrazione
    Aug 2006
    LocalitÓ
    Roma
    Messaggi
    3,547
    Foto in Bacheca
    1
    Immagini
    22
    Grazie
    7
    Ringraziato
    158 volte in 94 messaggi
    Menzionato
    2 Post(s)
    Taggato
    0 Thread(s)
    La XA2 ancora ce l'ho e funziona pure bene
    http://www.arch-spada.com/photo/striscia.jpg
    Marco Spada
    http://www.arch-spada.com/photo/
    "Quando un ago di pino cade nella foresta, l'aquila lo vede, il cervo lo sente e l'orso lo annusa"
    Antico detto popolare Pellerossa

  4. #3
    qTpista Esperto L'avatar di lilith
    Data Registrazione
    Jul 2008
    LocalitÓ
    Emilia-Paranoica
    Messaggi
    7,224
    Foto in Bacheca
    0
    Immagini
    37
    Grazie
    321
    Ringraziato
    391 volte in 320 messaggi
    Menzionato
    18 Post(s)
    Taggato
    0 Thread(s)
    per˛ la plastica sulle XA proprio non la sopporto

    Mi viene difficile a prescindere associare tanta plastica ad Olympus (sia nuovi che vecchi corpi)

    Inviato dal mio pericoloso tramai utilizzando Tapatalk
    "niubbi, ci sono talmente tanti paralleli tra me e voi che potete giocarci agli shanghai, come fate a dire ci˛? Normalmente bevo acqua" Giancarlo Farina (BlackPixel)
    "La creazione fotografica assoluta, nel suo aspetto pi¨ libero, rinuncia a ogni riproduzione della realtÓ" Otto Steiner
    "Quando gli argomenti lo meritano, mi viene spontaneo esprimermi come si deve. E magari dir˛ una sciocchezza, ma l'avr˛ detta per bene" Orazio Mascioli

  5. #4
    Responsabile area tecnica L'avatar di domy
    Data Registrazione
    May 2009
    LocalitÓ
    Busto Arsizio
    Messaggi
    4,983
    Foto in Bacheca
    11
    Immagini
    360
    Grazie
    1,273
    Ringraziato
    1,317 volte in 993 messaggi
    Menzionato
    65 Post(s)
    Taggato
    3 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da lilith Visualizza Messaggio
    per˛ la plastica sulle XA proprio non la sopporto

    Mi viene difficile a prescindere associare tanta plastica ad Olympus (sia nuovi che vecchi corpi)

    Inviato dal mio pericoloso tramai utilizzando Tapatalk
    Se cali il prodotto nel periodo storico, l'utilizzo delle materie plastiche Ŕ coerente.
    La finalitÓ di ridurre ove possibile le dimensioni ed il peso non aveva altre strade percorribili.
    Quello che conta Ŕ il risultato, che Ŕ un oggetto unico per forma/funzioni dalla resa veramente poco criticabile.
    Ognuno di noi filtra il reale trasformandolo in qualcosa che gli appartiene; quando proponiamo nostre immagini, viene quindi svelata pi¨ o meno volontariamente la nostra personale lettura del visto.

    - Flickr- Domenico Cichetti Fotografo (poco aggiornato) - Books

  6. #5
    qTpista Maturo L'avatar di marcospada
    Data Registrazione
    Aug 2006
    LocalitÓ
    Roma
    Messaggi
    3,547
    Foto in Bacheca
    1
    Immagini
    22
    Grazie
    7
    Ringraziato
    158 volte in 94 messaggi
    Menzionato
    2 Post(s)
    Taggato
    0 Thread(s)
    I miei "ovetti" .... al tegamino

    http://www.arch-spada.com/photo/striscia.jpg
    Marco Spada
    http://www.arch-spada.com/photo/
    "Quando un ago di pino cade nella foresta, l'aquila lo vede, il cervo lo sente e l'orso lo annusa"
    Antico detto popolare Pellerossa

  7. The Following 3 Users Say Thank You to marcospada For This Useful Post:

    domy (5th March 2018),lilith (5th March 2018),stefra (7th March 2018)

  8. #6
    Responsabile area tecnica L'avatar di domy
    Data Registrazione
    May 2009
    LocalitÓ
    Busto Arsizio
    Messaggi
    4,983
    Foto in Bacheca
    11
    Immagini
    360
    Grazie
    1,273
    Ringraziato
    1,317 volte in 993 messaggi
    Menzionato
    65 Post(s)
    Taggato
    3 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da marcospada Visualizza Messaggio
    I miei "ovetti" .... al tegamino

    Mi pare un XA3 con riconoscimento DX, giusto?
    Ognuno di noi filtra il reale trasformandolo in qualcosa che gli appartiene; quando proponiamo nostre immagini, viene quindi svelata pi¨ o meno volontariamente la nostra personale lettura del visto.

    - Flickr- Domenico Cichetti Fotografo (poco aggiornato) - Books

  9. #7
    qTpista Maturo L'avatar di marcospada
    Data Registrazione
    Aug 2006
    LocalitÓ
    Roma
    Messaggi
    3,547
    Foto in Bacheca
    1
    Immagini
    22
    Grazie
    7
    Ringraziato
    158 volte in 94 messaggi
    Menzionato
    2 Post(s)
    Taggato
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da domy Visualizza Messaggio
    Mi pare un XA3 con riconoscimento DX, giusto?
    Sý una XA3 standard.

    Inviato dal mio SM-T311 utilizzando Tapatalk
    http://www.arch-spada.com/photo/striscia.jpg
    Marco Spada
    http://www.arch-spada.com/photo/
    "Quando un ago di pino cade nella foresta, l'aquila lo vede, il cervo lo sente e l'orso lo annusa"
    Antico detto popolare Pellerossa

Discussioni Simili

  1. E' morto Yoshihisa Maitani !
    Di Pietrog nel forum Fotografia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 3rd August 2009, 20:11
  2. morto Maitani
    Di nikiza nel forum Circolo Tecnico
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 3rd August 2009, 13:02
  3. L'ing. Maitani Ŕ nel riposo eterno
    Di fabione nel forum Fotografia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 2nd August 2009, 16:20
  4. esempi e400
    Di Davidex nel forum Fotografia
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 27th November 2007, 22:57

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •