Lista di utenti taggati

Pagina 6 di 6 PrimaPrima ... 456
Risultati da 51 a 54 di 54

Discussione: La mia mirrorless, questa sconosciuta

  1. #51
    qTpista Navigato L'avatar di hobbit
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    1,500
    Foto in Bacheca
    1
    Immagini
    124
    Grazie
    39
    Ringraziato
    73 volte in 63 messaggi
    Menzionato
    2 Post(s)
    Taggato
    0 Thread(s)
    deShop image
    www.deshop.it
    Diventando un utente attivo questo banner scomparira'
    Io non è che abbia molto da insegnarti, comunque per la tua fase ci sono passato, perché con il digitale è facile farsi prendere la mano, scattare molte foto, tanto non costano e tornare a casa con risultati poco soddisfacenti.
    Prima di iniziare a scattare dovresti porti un obiettivo, fare un progetto.
    Le foto fatte così con l'ansia di sfruttare il nuovo strumento, mi è capitato di sperimentare che a caldo sembrano dei capolavori, poi dopo una settimana già non mi dicono più niente. Mi è sempre stato utile guardare le foto fatte da altri allo stesso soggetto. Ad esempio un fiore, un crocus, vedere quello che io ho riportato e quello che altri hanno riportato a casa.
    Dal punto compositivo, bisogna cercare di semplificare la composizione, è difficile tenere conto di tutti gli elementi, almeno all'inizio.
    Un libro può aiutare, io per esempio ho "L'occhio del fotografo" di Michael Freeman. Non costa molto e dà degli spunti su come si può comporre creativamente.

    La foto che proponi con l'ultima elaborazione non è male. I colori mi piacciono. Ma a te cosa colpiva? Perché hai fatto click?

    Il problema Raw o Jpeg, è una questione di approccio personale.
    Il Jpeg è più pronto, richiede meno lavoro, puoi fruirlo da qualsiasi computer, presuppone che vada bene quello che hai fatto in fase di scatto.
    Il Raw ti concede molto più margine di manovra a casa dopo che hai scattato, ti permette recuperi maggiori nel caso tutto non sia andato liscio.
    Non so, io capisco che il Raw è di più (proprio più informazione), ma capisco che mi va sempre meno stare al computer, perciò coscente di quello a cui rinuncio ho scelto il Jpeg.
    Ultima modifica di hobbit; Ieri alle 16:21
    Olympus E-M10 mk1, Panasonic GF2, Lumix 14-42, Lumix 14mm, Leica 25mm, Leica 45mm, M.Zuiko 75-300 mk2
    Sigma DP1X e DP2X

    Se adopera spesso l'Anello per rendersi invisibile, sbiadisce: infine diventa permanentemente invisibile e cammina nel crepuscolo sorvegliato dall'oscuro potere che governa gli Anelli.
    (J.R.R. Tolkien)

  2. #52
    qTpista Junior
    Data Registrazione
    Apr 2017
    Messaggi
    149
    Foto in Bacheca
    0
    Grazie
    1
    Ringraziato
    3 volte in 3 messaggi
    Menzionato
    0 Post(s)
    Taggato
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da hobbit Visualizza Messaggio
    Io non è che abbia molto da insegnarti, comunque per la tua fase ci sono passato, perché con il digitale è facile farsi prendere la mano, scattare molte foto, tanto non costano e tornare a casa con risultati poco soddisfacenti.
    Prima di iniziare a scattare dovresti porti un obiettivo, fare un progetto.
    Le foto fatte così con l'ansia di sfruttare il nuovo strumento, mi è capitato di sperimentare che a caldo sembrano dei capolavori, poi dopo una settimana già non mi dicono più niente. Mi è sempre stato utile guardare le foto fatte da altri allo stesso soggetto. Ad esempio un fiore, un crocus, vedere quello che io ho riportato e quello che altri hanno riportato a casa.
    Dal punto compositivo, bisogna cercare di semplificare la composizione, è difficile tenere conto di tutti gli elementi, almeno all'inizio.
    Un libro può aiutare, io per esempio ho "L'occhio del fotografo" di Michael Freeman. Non costa molto e dà degli spunti su come si può comporre creativamente.
    Ci sono due edizioni a quali fai riferimento?
    Citazione Originariamente Scritto da hobbit Visualizza Messaggio
    La foto che proponi con l'ultima elaborazione non è male. I colori mi piacciono. Ma a te cosa colpiva? Perché hai fatto click?

    Il problema Raw o Jpeg, è una questione di approccio personale.
    Il Jpeg è più pronto, richiede meno lavoro, puoi fruirlo da qualsiasi computer, presuppone che vada bene quello che hai fatto in fase di scatto.
    Il Raw ti concede molto più margine di manovra a casa dopo che hai scattato, ti permette recuperi maggiori nel caso tutto non sia andato liscio.
    Non so, io capisco che il Raw è di più (proprio più informazione), ma capisco che mi va sempre meno stare al computer, perciò coscente di quello a cui rinuncio ho scelto il Jpeg.
    Olympus OM-D E-M5 Mark II, Zuiko 12-40 F2,8 Pro

  3. #53
    qTpista Junior
    Data Registrazione
    Apr 2017
    Messaggi
    149
    Foto in Bacheca
    0
    Grazie
    1
    Ringraziato
    3 volte in 3 messaggi
    Menzionato
    0 Post(s)
    Taggato
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da hobbit Visualizza Messaggio
    Io non è che abbia molto da insegnarti, comunque per la tua fase ci sono passato, perché con il digitale è facile farsi prendere la mano, scattare molte foto, tanto non costano e tornare a casa con risultati poco soddisfacenti.
    Prima di iniziare a scattare dovresti porti un obiettivo, fare un progetto.
    Le foto fatte così con l'ansia di sfruttare il nuovo strumento, mi è capitato di sperimentare che a caldo sembrano dei capolavori, poi dopo una settimana già non mi dicono più niente. Mi è sempre stato utile guardare le foto fatte da altri allo stesso soggetto. Ad esempio un fiore, un crocus, vedere quello che io ho riportato e quello che altri hanno riportato a casa.
    Dal punto compositivo, bisogna cercare di semplificare la composizione, è difficile tenere conto di tutti gli elementi, almeno all'inizio.
    Un libro può aiutare, io per esempio ho "L'occhio del fotografo" di Michael Freeman. Non costa molto e dà degli spunti su come si può comporre creativamente.

    La foto che proponi con l'ultima elaborazione non è male. I colori mi piacciono. Ma a te cosa colpiva? Perché hai fatto click?
    Scusami dimenticavo a che foto ti riferisci?
    Olympus OM-D E-M5 Mark II, Zuiko 12-40 F2,8 Pro

  4. #54
    qTpista Navigato L'avatar di hobbit
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    1,500
    Foto in Bacheca
    1
    Immagini
    124
    Grazie
    39
    Ringraziato
    73 volte in 63 messaggi
    Menzionato
    2 Post(s)
    Taggato
    0 Thread(s)
    A me è stato regalato, non so qual è il migliore, ma io ho questo:
    Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome: 9788857608921_0_0_1079_80.jpg
Visite: 3
Dimensione: 106.5 KB
ID: 45811



    Riguardo la foto mi sono accorto ora che era stata modificata in PP da BlackPixel, perciò intendevo la foto con la PP proposta da lui:
    Allegato 45809
    Ultima modifica di hobbit; Ieri alle 22:59
    Olympus E-M10 mk1, Panasonic GF2, Lumix 14-42, Lumix 14mm, Leica 25mm, Leica 45mm, M.Zuiko 75-300 mk2
    Sigma DP1X e DP2X

    Se adopera spesso l'Anello per rendersi invisibile, sbiadisce: infine diventa permanentemente invisibile e cammina nel crepuscolo sorvegliato dall'oscuro potere che governa gli Anelli.
    (J.R.R. Tolkien)

Discussioni Simili

  1. [Mirrorless] Olympus XZ2. Questa sconosciuta...
    Di lello nel forum Circolo Tecnico
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 4th July 2016, 07:42
  2. la gamma dinamica questa (semi) sconosciuta
    Di africacybermetica nel forum Fotografia
    Risposte: 36
    Ultimo Messaggio: 13th March 2012, 20:14
  3. Panasonic L10.....questa perfetta sconosciuta !!!
    Di busccetta67 nel forum Fotografia
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 24th April 2008, 08:25

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •