Lista di utenti taggati

Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Due domande su utilizzo OV3

  1. #1
    qTpista Junior
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    11
    Foto in Bacheca
    0
    Grazie
    0
    Ringraziato una volta in un messaggio
    Menzionato
    0 Post(s)
    Taggato
    0 Thread(s)

    Due domande su utilizzo OV3

    deShop image
    www.deshop.it
    Diventando un utente attivo questo banner scomparira'
    Buongiorno a tutti.
    Nella modifica dei file ORF utilizzo inizialmente OV3. Leggevo che c'è la possibilità di salvare le modifiche effettuate sul file ORF. Però, quando provo a salvare, il programma dice all'incirca: "non possibile - utilizza: esporta - RAW". Però quando vado su quest'ultima applicazione mi vengono proposte una serie di alternative (jpeg, tiff, ecc.) ma non RAW. Sbaglio qualcosa?
    I file ORF della em5 mark 1, rispetto a quelli della EM1, hanno delle tonalità un pò più "aggressive", che in determinate situazioni risultano poco naturali. Qualcuno ha trovato, nell'utilizzo di OV3, una impostazione che riduca tale aggressività senza desaturare o appiattire il tutto?
    Grazie a chi vorrà rispondere.

  2. #2
    Amministratore & Fondatore L'avatar di BlackPixel
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Messaggi
    19,605
    Foto in Bacheca
    1
    Immagini
    97
    Grazie
    553
    Ringraziato
    1,599 volte in 862 messaggi
    Menzionato
    100 Post(s)
    Taggato
    1 Thread(s)
    Ci sono delle cose da chiarire.

    L'ORF e' il RAW di Olympus, all'interno dello schema informatico del file RAW esiste una preview jpeg che eredita i dati di scatto, serve per i visualizzatori. Modificarla non ha senso, tanto e' poi il raw che conta.
    Torniamo al concetto del RAW, sostanzialmente il RAW non va modificato, tutte le modifiche che si fanno al RAW vengono memorizzate in un file a parte o in un DB, al momento della esportazione queste modifiche verranno effettuate sul jpeg (o tiff, o altri formati) e immortalate la'. Il RAW e' come il negativo dei vecchi tempi, le modifiche sono le azioni che si faceva sotto l'ingranditore e il jpeg e' la stampa.

    In altre parole il RAW e' lo "stampo" che ha fatto la tua macchina che non puo' essere uguale ad un altro modello di macchina.
    Tutte le "alterazioni" fatte in macchina (lo stile del jpeg: VIVID,STANDARD etc etc) e le correzioni sui colori,contrasto e saturazione vanno ad influenzare il jpeg che salvi sulla scheda e il jpeg-preview (che dicevo prima) all'interno dell'ORF. Ma bada bene che l'ORF resta RAW, altrimenti il nome RAW (crudo) non sarebbe tale.
    Giancarlo Farina (aka BlackPixel)


    ...tutto il tempo da borghesi
    perso a coltivar ninfee,
    senza mai capire gli uomini e le idee...
    (R. Vecchioni)

  3. #3
    qTpista Navigato
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    1,590
    Foto in Bacheca
    1
    Immagini
    26
    Grazie
    92
    Ringraziato
    181 volte in 153 messaggi
    Menzionato
    4 Post(s)
    Taggato
    0 Thread(s)
    Premesso che di base quanto scritto da BlackPixel è tutto corretto ci sono alcune precisioni/chiarimenti da fare (aspetti tecnici secondari).

    Vero che i file RAW (ORF PEF NEF ecc) non sono "modificabili", nel senso che registrano i dati come escono elaborati dal sensore/processore della fotocamera senza nessun ulteriore intervento, come appunto un negativo.
    Dunque qualsiasi intervento non è distruttivo, se converto il RAW in B/N non perderà i dati sui colori come se cambio la temperatura colore ecc...

    i RAW però permettono (quasi tutti ormai) di inglobare delle indicazioni di "sviluppo", informazioni utili al software di turno per applicare già uno sviluppo di massima "teoricamente corretto" sulla base di settaggi standard o eventualmente anche sulla base di alcune impostazioni in camera.
    Per esempio se si scatta raw in b/n (non so se le olympus lo permettono) o applicando alcuni "filtri" ci saranno poi programmi in grado di riconoscere questi parametri di sviluppo e di visualizzarti il raw secondo queste indicazioni (sostanzialmente questo lo fa quasi solo il software proprietario), ma saranno comunque ignorabili riportando il raw al suo formato "originale", altre indicazioni però sono generalmente applicate da molti software (come indicazioni sul bilanciamento del bianco, correzioni esposimetriche fatte dalla camera e nel caso del m4/3 il raw ingloba le correzioni ottiche della lente usata per la correzione delle aberrazioni/distorsioni/vignettatura in modo che siano poi applicate dal software di sviluppo di turno (se supporta la fotocamera/raw come nel caso di LR/CameraRAW).

    Al raw è stato associato una tipologia di file (su base XML) chiamato XMP dove vengono salvati alcune informazioni di sviluppo (generalmente questo file è inglobato nel RAW).
    Noterai infatti che se apri un RAW con LR/Camera raw generalmente i parametri non sono mai tutti a 0 ma ha già applicato dei settaggi su contrasto nitidezza ecc...questi dati generalmente arrivano dal raw o dal profilo che LR assegna a quella fotocamera in mancanza dei dati inglobati, sono tutte cose comunque ignorabili dal software.

    Altri software invece ignorano qualsiasi "preset", tipo rawtherapie...

    Ora quando facciamo delle modifiche ad un raw queste vengono comunque registrate, LR permette due scelte:
    1) che vengano registrate all'interno del suo catalogo
    2) che vengano scritte sul file XMP.

    Nel caso della seconda scelta se poi noi invieremo il nostro raw ad un altro, questo andando ad aprirlo si troverà il nostro sviluppo (che potrà comunque resettare senza aver perso nessuna informazione del raw originale registrato dal sensore).
    Ovviamente la persona che riceverà il file per vedere il tuo sviluppo dovrà avere un software che legge il file xmp, e comunque certi settaggi saranno visibili solo se avrà lo stesso software. (esempio se in LR fai maschere ecc credo vengano comunque salvati nel xmp, ma difficilmente un software diverso le potrà applicare)
    Olympus E-M1, EPL5 / Panasonic G3
    Oly: 40-150 MSC, 35mm Macro, 14-54II 50-200ED / Pana: 14-42X, 14mm, leica25mm / samy 7,5
    http://www.enricochiaretto.it/foto
    https://500px.com/enriko11

  4. Questi utenti hanno detto grazie a Enriko!! per questo utile messaggio:

    BlackPixel (10th October 2016)

  5. #4
    qTpista Junior
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    11
    Foto in Bacheca
    0
    Grazie
    0
    Ringraziato una volta in un messaggio
    Menzionato
    0 Post(s)
    Taggato
    0 Thread(s)
    Grazie per le risposte

  6. Questi utenti hanno detto grazie a fulviog per questo utile messaggio:

    BlackPixel (10th October 2016)

Discussioni Simili

  1. Utilizzo di Lightroom
    Di mcnegroni nel forum La camera oscura digitale
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 1st May 2009, 12:40
  2. utilizzo dei filtri
    Di Mister? nel forum Fotografia
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 9th April 2009, 16:27
  3. Utilizzo professionale di E1 e E3
    Di BlackPixel nel forum Circolo Tecnico
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 8th April 2009, 12:41
  4. Utilizzo stabilizzatore
    Di Fox61 nel forum Fotografia
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 22nd March 2008, 20:52

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •