Lista di utenti taggati

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 24

Discussione: 2° QTP CONTEST - 2° Sezione | Racconto fotografico.

  1. #1
    Amministratore L'avatar di LiGaBuE
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    15,954
    Foto in Bacheca
    1
    Immagini
    30
    Grazie
    741
    Ringraziato
    800 volte in 506 messaggi
    Menzionato
    27 Post(s)
    Taggato
    2 Thread(s)

    2° QTP CONTEST - 2° Sezione | Racconto fotografico.

    deShop image
    www.deshop.it
    Diventando un utente attivo questo banner scomparira'
    2° QTP CONTEST -"La donna"
    2° Sezione | Racconto fotografico.


    È richiesta n. 1 sequenza fotografica- composta da min. 3 fino a max. 5 immagini fotografiche (lato maggiore 1024px)- che raccontino una storia e/o che siano legate da un filo conduttore, che può essere di tipo temporale, di luogo, di soggetto, di situazione, momento o altro. La sequenza fotografica dovrà essere accompagnata da un titolo.
    .: w e b s i t e :.
    .: ​eventi qTp :.
    __________________________________________________
    La fotografia non mostra la realtà, mostra l'idea che se ne ha.
    - Neil Leifer

  2. #2
    qTpista Esploratore L'avatar di bozzi-francesco
    Data Registrazione
    May 2014
    Località
    Verona
    Messaggi
    882
    Foto in Bacheca
    0
    Immagini
    109
    Grazie
    690
    Ringraziato
    392 volte in 333 messaggi
    Menzionato
    8 Post(s)
    Taggato
    0 Thread(s)
    Le madri non cercano il paradiso

    Le madri non cercano il paradiso,
    il paradiso io l’ho conosciuto
    il giorno che ti ho concepito.
    Perché vuoi morire?
    Non ti ricordi la tua tenera infanzia
    e quanto hai giocato con me?
    Perché vuoi inebriarti della tua anima?
    Tu stai uccidendo tua madre
    eppure non riesco a dimenticare
    i gemiti del parto.
    Anch’io quel giorno sono morta
    quando ti ho dato alla luce,
    tu sei peggio
    di qualsiasi amante figlio mio
    tu mi abbandoni.

    (Alda Merini)









    Forza e coraggio, hai gli strumenti a tua disposizione: sensibilità, cultura e attrezzatura fotografica.

  3. #3
    Responsibile Attività Fotografiche L'avatar di vittali
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Milano
    Messaggi
    13,379
    Foto in Bacheca
    21
    Immagini
    495
    Grazie
    1,790
    Ringraziato
    1,291 volte in 905 messaggi
    Menzionato
    28 Post(s)
    Taggato
    1 Thread(s)

    2° QTP CONTEST - 2° Sezione | Racconto fotografico.

    La Donna e l'Arte: scenografia in blu

    1


    2


    3


    4


    5
    Ultima modifica di vittali; 27th March 2016 alle 09:30
    www.lorenzovitalifoto.it

    "Spesso la composizione è davvero il mezzo migliore che un fotografo ha a disposizione per mostrare la complessità della vita; la struttura di un’ immagine può suggerire la forma che diviene bellezza." (Robert Adams)

  4. #4
    Staff L'avatar di Orazio
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Località
    Pescina (AQ)
    Messaggi
    4,326
    Foto in Bacheca
    10
    Immagini
    892
    Grazie
    2,447
    Ringraziato
    1,523 volte in 1,028 messaggi
    Menzionato
    55 Post(s)
    Taggato
    2 Thread(s)

    Letizia

    Lei faceva diversi lavori, ma quello più importante era di seguire, piangendo, i funerali. Raramente c’era un morto che non venisse accompagnato da Letizia e dalla sua schiera di donne addestrate al riguardo. Normalmente erano vecchie zitelle senza speranze, beghine o anche vedove, che avevano il compito di piangere ai funerali e, così facendo, passavano la loro modesta vita. Si riconoscevano dai loro fazzoletti neri sulle spalle e più ancora dai loro occhi gonfi dal tanto piangere.
    Anche se Letizia significa “gioia”, non ha mai riso, durante tutta la sua vita, ma sempre solo pianto. Più piangeva e più contenta era perché guadagnava di più! Quando le domandavano come andavano gli affari, lei regolarmente rispondeva:
    - Grazie a Dio, ho molto da piangere…
    Durante il colera del 1911 Letizia dovette affrontare un duro scontro con le autorità che per questioni igieniche vollero vietare l’accompagnamento del morto. Letizia si ribellò a questa strana richiesta e tutto il paese era dalla sua parte. Già era un fatto doloroso morire di colera, ma ci si meritava almeno di essere compianti dal coro delle donne… Finalmente si giunse ad un accordo: Letizia e le vergini ottennero il permesso di accompagnare i morti, ma solo a una distanza di 50 metri.
    Io la vidi per la penultima volta in un momento terribile, e cioè dopo il terremoto che aveva completamente distrutto il mio paese e tutti i paesi nei dintorni. Letizia stette pallida e come impazzita di disperazione in mezzo alle rovine.
    - Guarda, guarda un po’ – mi disse e indicò le macerie – migliaia di morti ci stanno là sotto. Migliaia di morti e neanche un funerale!…
    Negli ultimi anni credevo che fosse morta. Invece era la prima persona che incontrai quando ritornai al mio paese. Abbiamo scambiato alcune parole e ricordi. Naturalmente abbiamo anche parlato della crisi. Ma per Letizia la vera crisi era la crisi del pianto.
    - Letizia, non ti sbagli? – le chiesi – non credi che le lacrime degli uomini che hanno amato il morto durante la sua vita, siano più efficaci del tuo pianto? Non credi che i singhiozzi della madre, della vedova o degli orfani siano più commoventi?...
    - Non c’è pianto disinteressato – rispose Letizia con la sua logica inesorabile.
    - Colui che piange ha sempre una ragione. Senza ragione solo i matti piangono o ridono. Per quanto ora concerne i familiari e gli eredi, puoi credere che il nostro pianto è più altruistico. È difficile che ci sia qualcosa di altrettanto interessato quanto il pianto dei parenti. Spesso il parente che singhiozza è la causa della morte, spesso impaziente aspetta il Falciatore per tradire il morto. Come fa Dio, che sa tutto, a credere a questo pianto? Era molto più nobile e più disinteressato il nostro pianto perché non avevamo un gran che da fare con il morto. Per Dio noi eravamo l’opinione pubblica…
    - Letizia, non esagerare, hai pianto dietro a tutti i morti; come puoi pretendere che Dio prenda sul serio il tuo pianto? Dio ha ben capito il tuo fare…
    Letizia mi guardò con commiserazione:
    - Tu parli così perché non conosci Dio – rispose.
    - In fondo Dio è un uomo buono. Non ha nessuna ragione per odiarci. Quando Dio ha un pretesto per fare del bene lo fa, non gli costa niente! Quando può chiudere un occhio, lo fa. Capito?
    La logica di Letizia mi batté su tutti i fronti, non c’era senso di continuare a parlare.
    Letizia mi chiese ancora:
    - Là in Svizzera, dove ora vivi, come piangono le donne là?...
    - Dipende. In alcune zone sono fiere e non vogliono far vedere le loro lacrime. Le mandano giù e di conseguenza devono singhiozzare…
    Allora Letizia mi ha guardato una seconda volta con commiserazione:
    - Ascolta – mi ha detto, dopo aver riflettuto un po’ – sono molto povera e non ti posso offrire niente. Ma promettimi una cosa: vieni a morire nel tuo paese. Sarebbe così bello piangere dietro alla tua salma…
    Era la cosa più affettuosa che potesse dire.

    Estratto da: Letizia, in Viaggio a Parigi (novelle inedite) di Ignazio Silone; Centro Studi Siloniani, Pescina 1993.














    La foto più bella è quella che non ho scattato.

  5. #5
    qTpista Navigato L'avatar di rot56
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    torino provincia
    Messaggi
    1,716
    Foto in Bacheca
    3
    Immagini
    56
    Grazie
    254
    Ringraziato
    103 volte in 74 messaggi
    Menzionato
    3 Post(s)
    Taggato
    1 Thread(s)
    La Storia ebbe inizi anni fa.
    Un fiore, quattro donne: Gina, Angelina, Sonja, Nina. Quattro generazioni.

    Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome: AA_2280155-23.jpg
Visite: 122
Dimensione: 178.2 KB
ID: 41930

    Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome: BB_2280083-20.jpg
Visite: 120
Dimensione: 173.6 KB
ID: 41931

    Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome: CC_2280117-22.jpg
Visite: 121
Dimensione: 166.7 KB
ID: 41932

    Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome: DD_2280109-21.jpg
Visite: 128
Dimensione: 179.0 KB
ID: 41933
    Ultima modifica di LiGaBuE; 5th April 2016 alle 08:27 Motivo: corretto errore ortografico
    .....

  6. #6
    qTpista Maturo L'avatar di Milvia
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Località
    Udine
    Messaggi
    2,921
    Foto in Bacheca
    5
    Immagini
    298
    Grazie
    594
    Ringraziato
    892 volte in 680 messaggi
    Menzionato
    20 Post(s)
    Taggato
    0 Thread(s)
    In Efeso sedeva in sua bottega un orafo picchiando...










  7. #7
    Opinionista tecnica in area immagini L'avatar di cinzia1262
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    milano
    Messaggi
    17,942
    Foto in Bacheca
    18
    Immagini
    599
    Grazie
    287
    Ringraziato
    407 volte in 315 messaggi
    Menzionato
    40 Post(s)
    Taggato
    3 Thread(s)
    lotte-fatiche-felicita' semplicemente donne


    La libertà è sempre la libertà di dissentire. Chi non si muove, non può rendersi conto delle proprie catene.
    Rosa Luxemburg, femminista e politica.








    Ultima modifica di cinzia1262; 5th April 2016 alle 00:08
    http://www.macroluce.it/
    OMD-M1

    "Non esiste quello che vedete, esiste quello che fotografate"



    http://www.flickr.com/photos/28700803@N07/
    Viva la "FOPPA"

  8. #8
    Amministratore L'avatar di LiGaBuE
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    15,954
    Foto in Bacheca
    1
    Immagini
    30
    Grazie
    741
    Ringraziato
    800 volte in 506 messaggi
    Menzionato
    27 Post(s)
    Taggato
    2 Thread(s)
    ************************ VOTAZIONI ENTRO ore 23.59 DEL 10/5 ************************
    .: w e b s i t e :.
    .: ​eventi qTp :.
    __________________________________________________
    La fotografia non mostra la realtà, mostra l'idea che se ne ha.
    - Neil Leifer

  9. #9
    qTpista Maturo L'avatar di Milvia
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Località
    Udine
    Messaggi
    2,921
    Foto in Bacheca
    5
    Immagini
    298
    Grazie
    594
    Ringraziato
    892 volte in 680 messaggi
    Menzionato
    20 Post(s)
    Taggato
    0 Thread(s)
    bozzi-francesco rot56

  10. #10
    qTpista Maturo L'avatar di Lollipop
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    3,706
    Foto in Bacheca
    0
    Immagini
    81
    Grazie
    1,515
    Ringraziato
    1,066 volte in 820 messaggi
    Menzionato
    38 Post(s)
    Taggato
    0 Thread(s)
    Milvia e Cinzia

Discussioni Simili

  1. 2° QTP CONTEST - 1° Sezione | Fotografia in Bn o Colore.
    Di LiGaBuE nel forum Click'n'Contest
    Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 11th May 2016, 10:54
  2. Segnalazione immagine: Il racconto di una vita
    Di Orazio nel forum Tritatutto
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 5th May 2011, 22:19
  3. [Digitale] Calabria il racconto continua
    Di gippo nel forum [REPORTAGE] Street Photography
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 22nd August 2010, 12:28
  4. [Digitale] Vi racconto una storia...
    Di Sandro nel forum [REPORTAGE] Street Photography
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 6th November 2006, 22:42

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •