Ciao Non Registrato ! Benvenuto a La Gallery di qTp.

Caviglie e pomi d'ottone

Aggiunto da i-gino
« Previous Image   |   Next Image »

Caviglie e pomi d'ottone

Visite: 112  
di i-gino
 
Comprimi Questa CategoriaFilmstrip 
‹‹‹Un interno    ‹‹Un interno   Rivoli  Caviglie e pomi d'ottone  Olmo Gentile   via delle scuole››
Printable Version Segnala al tritatutto

  Description for Caviglie e pomi d'ottone

Comprimi Questa Categoria

Descrizione

N/D

Commenti per Caviglie e pomi d'ottone (4)

  1. #1 i-gino
    Re: Caviglie e pomi d'ottone
    EM-1 Mark I, 12-40 f2,8, RAW, sviluppo OV3
  2. #2 Giancarlo T.
    Re: Caviglie e pomi d'ottone
    Ottima idea e bokeh, anche se quella che sullo sfondo mi pare una lampada ad olio, una lucerna, “forse” se non fosse stata sovrapposta (a posteriori) al pomo lo avrei preferito. Infine non so, ma non “mi sembra” di vedere una grande nitidezza nei particolari riflessi nel pomolo, questo magari dovuto ad un leggero micromosso? In quanto dar la colpa di una non perfetta MAF al... 12-40 non me la sento di dirlo nemmeno sotto tortura. Tutte impressioni personali ovviamente. Buona domenica e settimana.
  3. #3 i-gino
    Re: Caviglie e pomi d'ottone
    A me sembrano i riflessi tipici di una superfice metallica lucidata a specchio, escluderei micromosso e problemi di MAF, ma non qualche ditata sul filtro UV che protegge la lente, mi ricordo di una giornata lunga e piuttosto faticosa passata al museo della Navy di Portsmouth.
    Grazie per il passaggio.
  4. #4 Giancarlo T.
    Re: Caviglie e pomi d'ottone
    Citazione Originariamente Scritto da i-gino
    A me sembrano i riflessi tipici di una superfice metallica lucidata a specchio, escluderei micromosso e problemi di MAF, ma non qualche ditata sul filtro UV che protegge la lente, mi ricordo di una giornata lunga e piuttosto faticosa passata al museo della Navy di Portsmouth. Grazie per il passaggio.
    Sicuramente meglio di chi ha scattato la foto altri non conoscono le condizioni, quindi ciò che ho detto possono essere considerazioni che lasciano il tempo che trovano.