• La serie vincente del secondo semestre 2016 è

    La serie vincente del secondo semestre 2016 è...


    "Martina" di
    Virginio Bottaro



    Questi i commenti dello staff che ha premiato la serie:

    Cinzia1262: guardando questo racconto, ci vedo l'anima di martina, la sua lotta, la sua tenacia nell'affrontare la vita, ma vedo anche una ragazza che ha saputo trasformare il suo handicap in un inno alla liberta'.
    La sua fatica in una forza,
    il suo coraggio in una vincente
    grazie, mi sono commossa


    BlackPixel:
    Una serie in cui tutto sembra andato per il verso giusto. Sia le soluzioni tecniche (vedi post produzione e riprese) e sia per la scelta del tema e del soggetto. Mi colpisce in particolare l'iterazione tra fotografo e Martina, sempre credibile, leggero, mai grottesco. Foto che hanno fatto raffiorire l'indole di Martina, in bilico tra la forza e l'essere donna. Tutte cose difficili da far collimare nella stessa serie.

    vittali:
    Forza e bellezza interiori che diventano potente femminilità e si materializzano in immagini colte con amore in un clima di complicità raccolta. Sguardi e gesti che raccontano una storia importante, mai banale, con la semplicità che solo la vita vera può esprimere.

    domy:
    Virginio riesce sempre a portarci in contatto con l'anima degli esseri umani che fotografa.
    Con le sue immagini apre un canale diretto con loro e ci permette di percorrerlo. Sono entrambe azioni rare e quasi magiche (almeno per me).
    Quello che mi arriva è un mix delicato di forza, tenacia e femminilità, che Virginio ha raccontato con poche immagini, meglio che con mille parole.
    Complimenti ad entrambi.

    Orazio:
    La lotta, lo spirito e l'anima di Martina.
    Un connubio di forza e leggerezza che si trasmette nella serie tra nervi tesi e sguardi finali.
    Insomma, un percorso.
    Dal timore scontato dell'ordinaria prova alla carezza del compiacimento.
    Virginio racconta così, attraverso Martina e una palestra, l'agone e l'icona extra-ordinari dei giorni nostri.

    stefra:
    ora
    mai Virginio non mi sorprende più.Virginio è un grand'uomo e queste Fotografie lo dimostrano tutto. Hai strappato l'anima a Martina e l'hai stesa su uno strato di freddi pixel, donando un anima pure a loro.
    Hai dato la dignità e determinazione di Martina anche ad una manciata di componenti elettronici.
    L'intimità e la modestia che si intravedono negli ultimi scatti sembrano quasi che volessero "scusarsi" per l'urlo della nove.
    Non vorrei mai farmi fotografare da te, caro Virginio, metti troppo a nudo l'intimo di chi fotografi.



    Comments 5 Comments
    1. L'avatar di Milvia
      Milvia -
      sottoscrivo tutto!! Virgi è il grande Virgi, ma mi metterei in fila per farmi fotografare da lui
    1. L'avatar di horaincerta
      horaincerta -
      Io dico che Virginio non ha nulla da invidiare a certi grandi maestri del fotoreportage. Rimango incantato e ammirato di fronte alla sua bravura.
    1. L'avatar di Virginio Bottaro
      Virginio Bottaro -
      Ragazzi vi ringrazio infinitamente, le vostre parole mi emozionano.
      Abbraccio con tanto affetto
      V
    1. L'avatar di Lollipop
      Lollipop -
      Sono riuscito solo ora a risalire alla serie in oggetto, mi sfuggì all'epoca e me ne dispiaccio.
      Riconoscimento meritatissimo: si sente la fatica, il sudore, l'impegno, l'ambizione.
      Grandissimo lavoro.
    1. L'avatar di lilith
      lilith -
      Citazione Originariamente Scritto da horaincerta Visualizza Messaggio
      Io dico che Virginio non ha nulla da invidiare a certi grandi maestri del fotoreportage. Rimango incantato e ammirato di fronte alla sua bravura.
      Sottoscrivo. Di Virginio mi piacciono i suoi scatti emozionali ed intimi, senonché l'originalità e la freschezza dei suoi lavori.
      Aggiungo che qui ve ne sono molti come lui. Proprio ieri pensavo che conosco più i nomi degli artisti del forum che i nomi dei grandi nomi. Sarà ignoranza e pigrizia ma amo le novità soprattutto, ove possibile, mi piace interagire con gli artisti.

      Credo che una lode debba andare anche allo staff per la scelta: questo ampio ventaglio comporta impegno, tempo e responsabilità. Si, è davvero un forum a tutti gli effetti...